fbpx

Startup4Good: la tecnologia incontra il valore sociale

Dalla collaborazione tra Fondazione Deutsche Bank e PoliHub nasce Startup4Good, la call dedicata alle startup che creano valore sociale. L’iniziativa rientra nel progetto globale “Made for Good”, promosso da Deutsche Bank a favore delle piccole imprese e delle startup che creano valore sociale. Supportare questi progetti significa favorire la crescita di idee innovative per rispondere alle problematiche di oggi, come la povertà, la disoccupazione, l’inquinamento e le diseguaglianze. Deutsche Bank si impegna a sostenere queste realtà mettendo in campo esperienza, network e risorse per supportare queste realtà durante le fasi del loro sviluppo, offrendo oltre alle risorse economiche anche competenze e formazione.

Sono Artines, Captive Systems, Farm Technologies, Fili Pari, Lucifex e Phononic Vibes le startup selezionate per partecipare lunedì 29 novembre, nella sede Deutsche Bank di via Turati, all’EVENTO FINALE, in cui i 6 team finalisti presenteranno le proprie idee davanti ad una giuria composta da Fondazione Deutsche Bank e PoliHub.

Vi presentiamo i finalisti:

  • Artines – progetto nel settore della realtà virtuale e aumentata, per lo sviluppo di tecnologie e applicazioni software per l’elaborazione di immagini cliniche. Sfruttando le potenzialità della realtà aumentata visualizzare ologrammi di anatomie paziente-specifiche a supporto della pianificazione ed esecuzione di procedure percutanee mini-invasive.
  • Captive Systems – tecnologia innovativa, basata su fluidi magnetici per la separazione tra composti inquinanti e corrente liquida pulita, mira a rimuovere e recuperare gli agenti inquinanti dalle acque reflue e correnti gassose.
  • Farm Technologies – innovativa soluzione integrata hardware e software per la gestione intelligente dell’irrigazione per la l’abbattimento dei costi energetici e la riduzione e ottimizzazione del consumo di acqua.
  • Fili Pari – marchio italiano focalizzato sullo sviluppo di materiali innovativi nell’industria tessile, nel rispetto del territorio e dell’ambiente. La collaborazione con aziende specializzate ha permesso la creazione di Veromarmo, un microfilm indossabile brevettato contenente polvere di marmo, che promuove un uso efficiente dei materiali di lavorazione e di scarto dei distretti lapidei italiani attraverso l’applicazione di nuove soluzioni per il mercato tessile.
  • Lucifex – strumento a supporto della diagnosi precoce e la caratterizzazione del cancro al polmone, basato su automazione per l’identificazione e estrazione delle features radiomiche e algoritmo di machine learning per la sua classificazione, per velocizzare e supportare l’identificazione e la definizione del trattamento.
  • Phononic Vibes – tecnologia in grado di abbattere drasticamente le vibrazioni meccaniche ed il rumore grazie all’utilizzo di innovative micro e macro strutture in materiale totalmente riciclato.

La finale

Le 6 startup selezionate si presenteranno alla finale, in programma giovedì 29 novembre presso la sede Deutsche Bank di via Turati a Milano, in cui il vincitore potrà aggiudicarsi il premio di 15.000 euro.

 

Aggiornato al 05/11/2018