Learning by doing: a settembre il percorso Executive per diventare startup mentor di PoliHub

Il 30 settembre parte Elab, il percorso per diventare mentor di PoliHub. Un “laboratorio” esperienziale, della durata di 10 settimane, che si pone l’obiettivo di trasmettere a professionisti senior le dinamiche, il linguaggio e le metodologie proprie delle startup.

Il metodo

Con il metodo “Learning by doing” i partecipanti lavoreranno fianco a fianco di startup impegnate nella ricerca e validazione dei propri modelli di business. I futuri “Startup Expert” di PoliHub avranno l’opportunità di applicare quanto appreso durante le due giornate iniziali di formazione teorica, affiancando nelle 9 settimane seguenti una delle startup selezionate da PoliHub.

Un’esperienza unica, in grado di mettere in luce le priorità e le sfide degli startupper con un approccio pratico e validato, frutto di anni di esperienza di PoliHub e della società di consulenza EptagonLab.

A chi si rivolge

Il percorso si rivolge a professionisti senior con esperienza in azienda e a imprenditori interessati a conoscere in profondità il mondo delle startup, desiderosi di entrare in contatto con l’ecosistema PoliHub per costruire relazioni durature con il mondo dell’innovazione ed entrare a far parte della più grande community di mentor e advisor di startup in Italia.

Il percorso

Due giornate di formazione ed esercitazioni in PoliHub, seguite da nove settimane di attività che prevedono:

  • 3 ore a settimana in presenza e da remoto e sessioni di lavoro in autonomia, durante le quali i partecipanti, con il supporto di un senior expert PoliHub, seguiranno un percorso strutturato di Customer Development, approfondendo sul campo, insieme al team della startup designata, le metodologie della Lean Startup.
  • un team composto da 2 partecipanti, da una startup selezionata da PoliHub e dal senior expert.
  • un pitch finale, a conclusione del percorso, che startup e manager coinvolti presenteranno a un panel di mentor PoliHub. 

“Un percorso unico in Italia, alla sua quarta edizione, che integra pratica manageriale e cultura imprenditoriale e che nel tempo ha costruito il Club dei Mentor di PoliHub, una community che, ad oggi, conta più di 100 professionisti con una comprovata esperienza di lavoro e interazione con le startup”, afferma Claudia Pingue, General Manager di PoliHub e Direttore Scientifico Elab. “Il Mentor ha un ruolo centrale nell’incrementare la probabilità di successo dei progetti imprenditoriali ad alto rischio, soprattutto per le startup deep-tech dove è maggiormente necessario integrare un approccio business oriented”.

“ELab comporta un lavoro teorico ma soprattutto esperienziale: 10 settimane intense in cui gli aspiranti mentor acquisiscono nuove competenze e devono sporcarsi le mani per applicare concretamente quanto appreso. Perché mentor di startup non ci si improvvisa”, commenta Stefano Mizio, Head of Startup Acceleration Programs & International Projects e Direttore Scientifico Elab. “Peculiarità dell’Elab è, infatti, il metodo learning by doing, in cui i partecipanti hanno l’opportunità di lavorare, con un approccio pragmatico, accanto alle startup di PoliHub”.

Le iscrizioni sono aperte fino al 21 settembre.

Per info e iscrizioni: https://www.polihub.it/iniziative/entrepreneurship-lab/