Artiness: la realtà aumentata in ospedale con il 5G di Vodafone

Artiness è la vincitrice del secondo bando Vodafone “Action for 5G” dedicato a startup, PMI e imprese sociali che vogliono contribuire con le loro idee innovative allo sviluppo del 5G in Italia. Startup innovativa fondata nel 2018 da ricercatori e professori del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano per sviluppare tecnologie Mixed Reality a supporto del personale medico, con un focus particolare nel settore dell’imaging cardiovascolare e della modellistica di patologie cardiache, Artiness ha sviluppato, tramite algoritmi e metodi proprietari, una soluzione che permette di trasformare le immagini mediche dei pazienti in precisi e dettagliati modelli 3D. Queste ricostruzioni possono essere così visualizzate dall’equipe medica come ologrammi grazie alla tecnologia Mixed Reality e attraverso l’uso di avanzati visori, per supportare sia la fase di preparazione che quella di vera e propria esecuzione dell’intervento.

Grazie alle reti 5G di Vodafone, Artiness introdurrà nella propria soluzione il supporto da remoto da parte di specialisti e medici esperti che potranno interagire con il personale in sala operatoria sui modelli virtuali olografici 3D in modo fluido e ad altissima definizione. Inoltre, il progetto sarà implementato con esclusivi algoritmi di intelligenza artificiale per identificare e visualizzare il dispositivo medicale con sistemi di tracciamento in tempo-reale all’interno del modello olografico 3D, durante la procedura di impianto.

Nei mesi precedenti, grazie al supporto finanziario e al know-how tecnologico di Vodafone, Artiness ha potuto sviluppare il prototipo ed effettuare una dimostrazione live dell’applicazione di questa innovativa tecnologia, simulando una procedura di riparazione della valvola mitralica su un banco prova. Grazie a questa partnership sono stati dimostrati benefici concreti nelle fasi di inserimento, posizionamento e impianto del device, grazie a connessioni remote live, streaming audio, video e 3D a bassissima latenza.

Vodafone investirà complessivamente su questa giovane startup italiana più di 1 milione di euro in finanziamenti e servizi. Artiness potrà ora finalizzare la soluzione e validarla con trial tecnici e clinici supportati dalla rete 5G, coinvolgendo strutture ospedaliere interessate a sperimentare sul campo questa nuova tecnologia innovativa che permetterà di abbattere virtualmente le distanze fisiche nel settore della chirurgia interventistica.